Autorità bernese di vigilanza delle istituzioni di previdenza e delle fondazioni

Ciascun cantone disegna un’autorità di vigilanza che controlli gli istituti previdenziali con sede cantonale. A causa della riforma strutturale nel secondo pilastro e per ottenere la loro indipenzenza, quest’autorità viene riorganizzata come un’istituzione di diritto pubblico con una propria personalità giuridica.

Nel cantone di Berna quindi l’autorità di vigilanza precedente è stata per il 01 gennaio 2012 scorporata dall’ufficio federale delle assicurazioni sociali (UFAS) ed è stata trasferita nell’autorità bernese di vigilanza delle istituzioni di previdenza e delle fondazioni (BBSA).

L’autorità bernese di vigilanza delle istituzioni di previdenza e delle fondazioni (BBSA) vigila affinché gli istituti di previdenza rispettino le disposizioni di legge, in particolare verificando che le norme regolamentari siano in linea con le prescrizioni legali e autorizzando gli statuti. Esso richiede il rapporto annuale, controlla l’attività dell’istituto previdenziale, esamina le relazioni dell’organo di controllo e dell’esperto di previdenza professionale avviando all’occorrenza provvedimenti per colmare le lacune.

Autorità bernese di vigilanza delle istituzioni di previdenza e delle fondazioni
Belpstrasse 48
Postfach
3000 Bern 14
Telefon +41 31 380 64 00

Contatto

Galenica Fondazione di previdenza

Untermattweg 8
Casella postale
CH-3027 Berna

Tel.:
+41 58 852 87 00
Fax:
+41 58 852 87 01

Links


Invia link

Invia come link



Link